venerdì 6 luglio 2012

Primer Potion in Eden by Urban Decay

Versione Classica
Salve a tutti! :)

Oggi vi parlo della mitica, stra conosciutissima PRIMER POTION!! :)
Si tratta di un primer per la palpebra che assume il nome e le sembianze di una vera e propria pozione :)
Ha esordito nella sua versione classica, quella con il contenitore blu, riscuotendo parecchio successo prima negli USA e poi qui in Italia.
Rinomata per la sua OTTIMA resa, è diventata subito un pò "antipatica" per la sua confezione (o packaging) che  la fà apparire terminata dopo poco più di 2 settimane, ragion per cui si è ricorsi a tecniche chirurgiche di alta precisione consistenti nel vivisezionare la pozione tramite un coltello ben affilato ed estrarne le interiora per poi trasportarla in una jar molto più pratica. Così facendo si è riscontrato che all'interno vi è ancora moltissimo prodotto tranquillamente utilizzabile ma che sembrava finito! :)
Io non ho ancora avuto modo di provare la versione classica, ma ho fatto che comprare una delle nuove edizioni più specifiche.
Quella che possiedo io è la "Eden" ovvero con la pasta color giallino che mira a mitigare le discromie della palpebra oltre a prepararla a qualsiasi prodotto che ci andremo ad applicare.
Versione Eden
Mi è piaciuta moltissimo la durata che conferisce ai prodotti successivamente applicati ed anche la stesura che non è poi così complicata come alcune ragazze dicono (basta picchiettare dolcemente sulla palpebra anzichè spalmarla). E' anche un buona base per il correttore delle occhiaie :) (anche se non è nata per quello) :), MA vi sono comunque dei lati negativi a sfavore.
A parer mio è davvero troppo gialla la pasta del prodotto. -.-... Oltre al fatto che se per sbaglio ve ne capita un pò sulle ciglia diventeranno inevitabilmente gialle xD senza più speranze di "decolorarle" se non struccandovi, se avete una carnagione scura o comunque olivastra, ve la sconsiglio perchè bisogna essere un pochino più certosine nell'applicazione facendo ben attenzione a stenderla SOLO nelle parti desiderate e SFUMANDONE bene i bordi (che pizza :P), altrimenti si vedrà veramente moltissimo!
Inoltre essendo abbastanza (ma non esageratamente) corposa, a me è successo che se ne è depositata un pò sul bordo esterno della parte dove si avvita il tappo, impedendone la corretta chiusura. Il che comprometterà la scadenza del prodotto (credo! Pura opinione personale).



Per il problema del packaging invece, molto carino ma scomodo, sembra che la Urabn Decay abbia ovviato al problema proponendo queste nuove confezioni a "tubetto di dentifricio" xD che sicuramente evitano sprechi di prodotto e forse anche inutili addensamenti estranei :)


Nel complesso si tratta di un prodotto che fa esattamente ciò che promette di fare, ma che (nel caso della versione eden) eccede nella pigmentazione o crea problemi a livello di packaging nelle vecchie confezioni. Io in ogni caso la ricomprerò ma in versione classica, che è quella che vi consiglio perchè è trasparente ma comunque ottima! :)

Spero di esservi stata utile!

Un Bacio Grande!

Miriam

cursore