domenica 20 luglio 2014

Make Up Tutorial: Nel Ricordo della tua Naturale Bellezza!

Salve a Tutti,

questo per me è un Make Up speciale. Non tanto per la sua realizzazione davvero banale ma per l' importanza che ho voluto attribuirle. Sostanzialmente questo è il trucco che indosso a lavoro e che realizzo al mattino, di fretta, in 5 minuti. Ma per determinate circostanze, è successo che mi sono ritrovata a montare il video proprio il giorno in cui è mancata l' unica mia prozia, la sorella della mia nonnina che a suo dire era di una sfavillante, naturale bellezza.
A lei ho voluto dedicare questo trucco, anche se non la conoscevo da giovane ma ho avuto modo di godere della sua presenza solo da 21 anni ed in particolar modo nell' ultimo anno con le mie costanti visite presso di lei.
La malattia purtroppo gli è stata avversa e ce l' ha portata via prima di quanto avessimo immaginato. Mi piace ricordarla come la donna intelligente, tenace e bella che era e non come è diventata, deturpata da un male impossibile da combattere. Il parkinson.
Ma tagliando le corde a questo filone drammatico, ho preferito riportare qui i prodotti utilizzati perchè volevo che questo video fosse anonimo e semplice, che tutto si incentrasse sulle note di questa bellissima canzone che lo accompagna e che si intuisse che non è necessario, a volte, intonacarsi il viso per essere belle, bensì è proprio lei che molti apprezzano e noi erroneamente nascondiamo per timore e debolezza d' animo, la naturale bellezza.



* PRODOTTI *

- Tea Tree oil di Naissance (solo sui brufoli o unito in 2 goccie nella crema idratante);
- Crema Viso Idratante della Natures;
- Crema contorno occhi Revitalizzante della ViviVerde Coop;
- Balsamo labbra di Martina Gebhardt;
- Correttore Fit Me n.20 della Maybelline;
- Fondotinta Minerale in Polvere Pressata di Sephora n. D35;
- Blush n. 04 Adorable di Essence;
- Paint Pot Bare Study di MAC;
- Eyeliner Liquid Ink di Essence;
- Mascara Volumizzante Kiko;
- Matita Sopracciglia n. 22 Astra.


Spero che il trucco vi sia piaciuto e che possa in qualche modo interessarvi ricordandovi che dentro ognuna di noi esiste quella naturale bellezze che molte ci invidiano!

Un abbraccio!
A presto!

Miriam

cursore