domenica 18 gennaio 2015

REALI Guadagni e Provvigioni delle Presentatrici Avon

Salve a tutti,

nel post di oggi voglio fare un po di chiarezza sulla questione delle provvigioni che può guadagnare una presentatrice Avon con la vendita diretta dei loro prodotti.
(situazione aggiornata al Gennaio 2015)

Io sono appena alla mia seconda campagna, quindi davvero da pochissimo che "lavoro" per questo brand, ma essendo una a cui piace avere le cose ben chiare, sin da subito mi sono incuriosita.

Tutto ciò che vi dirò è frutto della mia poca esperienza e del mio documentarmi online in merito. Per questo aspetto devo ringraziare il seguente post http://www.ciao.it/Presentatrice_Avon__Opinione_1577666 trovato online dove si spiega chiaramente come funzionano REALMENTE le provvigioni avon.

Se vi interessa sapere come funziona all' inizio, ovvero i passi da fare, i minimi d' ordine, le provvigioni, i premi ecc, clicca qui!

Le provvigioni crescono man mano che si cresce "professionalmente".

Per le NEO presentatrici, le provvigioni ammontano a:

- per ordini da 65€ a 129,99€ le provvigioni sono pari al 27%;
- per ordini da 130€ a 259,99€ le provvigioni sono pari al 30%;
- per ordini da 260€ in su le provvigioni sono pari al 33%;

E Avon aggiunge:

- per le prime 6 campagne il minimo d' ordine è di 65€;
- le provvigioni verranno liquidate sulle vendite da catalogo e catalogo casa, calcolate al netto d' IVA;
- non verranno liquidate le provvigioni su: prodotti illustrati su Avon Anteprima, offerte riservate alle presentatrici, prodotti della solidarietà e strumenti operativi (cataloghi, campioncini ecc..)
- per le vendite da catalogo fino a 64,99€ verrà applicato un ulteriore sconte del 5% (ma non è specificato su cosa, se sulle nostre provvigioni o altro);
- per l evasione dell' ordine vale tutto il fatturato comprendendo ordini fatti su catalogo e catalogo casa, prodotti dimostrazione, offerte esclusive, strumenti operativi, campioncini, cataloghi ecc;
- per gli acquisti di prodotti ad uso personale, sarà applicato uno sconto netto corrispondente a 5 punti percentuali in meno rispetto alla provvigione maturata.

MA ATTENZIONE agli asterischi!

Sotto questo elenco ci sono varie notuline asteriscate scritte in piccolo tra cui:
* importo provvigionale al netto d' iva e ritenute fiscali calcolato su vendite da catalogo e catalogo casa, escluso contibuto di evasione d' ordine (pari ad €1,70 che voi dovete versare come fossero "spese di spedizione" per ricevere l' ordine).

Questo per dirvi che IN REALTA' le provvigioni sono tutte da scontare di un 5% che sarebbe la loro percentuale di "ritenute fiscali" e che non viene specificata, bensì ci si arriva solo a conti fatti! Quando in sostanza ci si rende conto che in realtà non avete guadagnato il 27%, 30% o 33% bensì il 22%, 25% e 28%!

Quando farete il vostro prossimo ordine potrete constatarlo da sole semplicemente calcolando l' importo totale degli ordini fatti e ciò che pagate in bollettino (escludendo ovviamente il materiale promozionale che magari avete aggiunto all' ordine come cataloghi, penne, campioncini ecc) ottenendo così le vostre provvigioni maturate e ricavandone le varie percentuali.

Dopo aver superato le 6 campagne da neo presentatrice, le provvigioni salgono al  34% che scontate poi con quel famoso 5% di ritenute d' acconto diventa un bel 29%!

INOLTRE le provvigioni non sono uguali su tutti i prodotti!!
Le provvigioni maturabili sui prodotti cosmetici sono le solite, mentre le provvigioni maturabili su prodotti non cosmetici tipo bigiotteria, intimo, abbigliamento, accessori vari ecc sono pari a SOLO 14% netti!

Quindi il mio consiglio è di spingere sui prodotti cosmetici, innanzitutto su prodotti di uso quotidiano che sono quelli smaltibili più velocemente!

Onestamente avrei preferito che Avon facesse una bella paginetta illustrativa in cui spiega per bene tutte queste cosine in modo da essere chiari e corretti sin da subito con chi decide di intraprendere questo percorso. E ovviamente tutto ciò dovrebbe essere specificato anche e sopratutto dalla vostra Rappresentante di zona, Sales Leader o chi dovrebbe metterci al corrente di tutto in maniera chiara e limpida.
Anche perchè oggi giorno, dove il lavoro non c'è e ci si deve inventare, ci sono molte persone che possono essere tratte in inganno e possono pensare di fare di Avon un lavoro quando purtroppo ( a meno che uno non abbia tantissime conoscenze o si sbatta moltissimo perdendoci anche in guadagno) non lo può essere a mio parere.

Fatemi sapere se questo post vi è stato utile per fare un po di chiarezza, io lo spero!

Grazie per aver letto!

A presto!

Miriam

cursore